Come sfruttare i competitors per la realizzazione del sito web aziendale

analisi della concorrenza web

L'analisi dei competitors rappresenta sicuramente una fase molto importante che deve essere svolta da parte tua nel momento in cui ti metti al lavoro per la realizzazione, o ristrutturazione, del tuo sito web.

Vediamo ora quali sono gli elementi chiave che devi valutare affinché tu possa dare vita a un sito efficace in grado di offrire quella prestazione incredibilmente positiva che ti consente di avere un grande vantaggio nei confronti dei tuoi diretti avversari.

Il logo e la creazione per il tuo sito

Il primo elemento dal quale puoi trarre ispirazione è rappresentano dal logo che hanno realizzato i tuoi competitors.
Come ben saprai, un sito efficace e un brand vincente devono essere identificati entrambi da un logo che rappresenti appunto la tua impresa e sfruttare la concorrenza rappresenta una scelta adeguata in quanto:

  • puoi vedere come sono strutturati i vari loghi;
  • vedi come il contrasto di colore sia stato realizzato;
  • puoi analizzare altri elementi chiave fonte di ispirazione.

Analizzando tutti questi dati hai la concreta opportunità di evitare di creare una copia del logo ma, al contrario, riesci a crearne uno tutto tuo totalmente personalizzato privo di elementi in comune che possono creare confusione e far passare la tua impresa come una ditta che si limita solo ed esclusivamente a copiare il lavoro delle altre.

E' bene affidarsi a grafici professionisti in grado di sviluppare un logo originale, con un significato, un'identità ed uno stile unici.

L'ottica SEO e il tuo sito aziendale

Per riuscire a contraddistinguersi dalla massa, ogni sito aziendale efficace che si rispetti deve avere dei testi che sono realizzati in ottica SEO.

Qualora non lo sapessi, questa caratteristica, se ben implementata, ti permette di avere il sito web aziendale presente nel motore di ricerca nelle prime posizioni della pagina iniziale di ricerca: sfruttando le parole chiave, a patto che queste sia correlate all'argomento che tratti e vengano poste con un senso logico all'interno del testo che realizzi, hai l'occasione di incrementare la visibilità del tuo portale.

Ma come puoi ottenere profitto prendendo in considerazione i tuoi concorrenti?

In questo caso hai la possibilità di scegliere delle altre parole chiave che non sono state inserite all'interno del sito web di quella ditta tua competitor.
Facciamo un esempio concreto per capire meglio questo particolare concetto.

Supponiamo che sia tu che il tuo diretto rivale operiate entrambi nel settore della ristorazione a Bologna
Se questa utilizza termini come Locale a Bologna oppure Bar a Bologna e similari, tu devi necessariamente inserire parole chiave come, per esempio, Ristorante a Bologna, Pizzeria a Bologna e altre correlate ed alternative.

Ovviamente devi prendere in considerazione il fatto che devi valutare anche quali siano le parole che incrementino il volume di ricerca.

Cosa significa questo?
Sempre rimanendo nel settore della ristorazione, devi trovare parole chiave:

  • che generino traffico, ovvero una volta inserite nel motore di ricerca di Google, permettono al tuo sito di essere trovato;
  • utilizzarne altre meno ricercate, sempre in tematica con il tuo sito, facendo in modo che questo abbia diverse chiavi di ricerca.

Così facendo hai la concreta opportunità di rendere il tuo sito web maggiormente visibile online e quindi evitare che, con la stessa parola chiave, sia il tuo sito che quello dei tuoi competitors possa essere trovato.

Tale regola si applica anche per tutti gli altri settori, quindi non solo a quello della ristorazione: tecnologia, servizi, prodotti per il benessere e tanti altri possono essere ricercati nella medesima maniera senza alcuna difficoltà.

Il sito dei competitor, tra grafica e impaginazione

Altro aspetto fondamentale che devi necessariamente valutare quando stai effettuando la ricerca della giusta identità del tuo sito web efficace, devi valutare anche come è stato strutturato quello dei tuoi rivali.
In questo caso devi valutare attentamente come questi hanno impaginato il loro sito aziendale: alcuni utilizzano menù a tendina, altri invece a scorrimento e scomparsa.

Per rendere il tuo sito efficace puoi decidere di intraprendere due percorsi differenti tra di loro, ovvero scegliere un sistema di impaginazione che sia totalmente diverso da quei siti, ma allo stesso modo efficace, oppure creare una tua versione personalizzata del metodo vincente utilizzato da un sito.

La storia del web ci insegna comunque che ogni sito web aziendale efficace deve essere necessariamente originale, quindi non ti devi mai limitare a creare una semplice copia dello stile di quel sito.

La grafica, per esempio, deve essere totalmente originale.
Per esempio se un sito di un imprenditore edile ha posto nella sua home page lo sfondo di un furgone con tanto di nome della ditta, tu devi necessariamente puntare su un altro modello grafico.

Medesimo discorso per il font, ovvero stile delle scritte e dimensione delle medesime, facendo quindi in modo che il tuo sito possa essere competitivo, originale e soprattutto apprezzato da parte degli utenti che cercano una ditta professionista che opera in un determinato settore. Senza dimenticarsi della leggibilità e della chiarezza del lettering.

Pertanto devi necessariamente considerare tutti questi particolari aspetti affinché tu possa ottenere un risultato finale perfetto, ovvero creare l'identità del tuo sito web.

Lo stile dei contenuti del tuo sito web aziendale

Quando analizzi i tuoi competitors devi anche prendere in considerazione un ulteriore elemento chiave che deve essere fonte di spunto per la creazione del tuo portale, ovvero hai bisogno di valutare attentamente come il tuo sito web debba essere realizzato sul fronte dei contenuti.

Partiamo subito col dire che un sito web efficace è quello che possiede diversi contenuti i quali devono essere caratterizzati da uno stile unico sotto ogni punto di vista e allo stesso tempo è di fondamentale importanza che questi siano realizzati con cura.

Devono essere unici, originali e ovviamente non scopiazzati. Google ha la possibilità di individuare con estrema facilità i contenuti duplicati da altri siti e, non indicizzando quelli copiati, rende inutile tutto il tuo lavoro.

Grammatica, ortografia e formattazione, ovvero divisione in paragrafi con tanto di grassetto e sottolineature, titoli e sottotitoli, tag alternativi alle aimmagini, devono essere elementi presenti, assieme alle parole chiave principali e correlate, nonché quelle specifiche della zona dove operi, per ottenere maggiore visibilità.

Crearsi uno stile personale e coerente di narrazione

E' molto importante che tu crei il tuo stile personale nella realizzazione dei contenuti e questo significa, dunque, che leggendo gli scritti dei tuoi competitors puoi capire come questi si approcciano al cliente e come realizzano le diverse schede relative ai prodotti e servizi da loro venduti.

Ora, analizzando i diversi contenuti, puoi capire come viene strutturato lo stile il quale può essere:

  • informale e diretto, proprio come questo articolo che leggi;
  • formale, dove vi è un leggero distacco con il cliente;
  • promozionale, dove vengono proposti ed elogiati i vari servizi e prodotti venduti da quella ditta.

Esistono anche diversi altri stili ma tu, per creare il tuo sito web, devi essere in grado di contraddistinguerti anche in questo frangente.
Ciò non vuol dire che se tu prediligi un tono amichevole e i tuoi competitors hanno già fatto ampio utilizzo di questo stile, devi rinunciarvi.

Ancora una volta devi considerare che il fattore originalità ha un grande impatto e pertanto devi essere in grado di creare dei contenuti che abbiano il loro stile personale e coerente in tutto il sito, quindi evita di utilizzare frasi giò adoperate oppure di limitarti a copiare il modo di relazionarsi dei tuoi concorrenti ai propri clienti.

Cerca quindi di trovare il tuo reale modo di fare: devi solamente capire come riuscire a conquistare i clienti.
Questo tipo di procedura tende a essere leggermente complicata e richiede tempo ma, una volta che tu plasmi il tuo stile interlocutorio con i tuoi visitatori e clienti, non devi effettuare lunghi e frequenti cambiamenti a meno che il tuo modo di fare non sia in grado di tramutarsi in una sorta di calamita che attiri i clienti nelle pagine della tua piattaforma.

I contenuti multimediali per il tuo sito aziendale

Infine prendi spunto anche dai vari contenuti multimediali inseriti nel sito, come live chat, video, podcast e altri.

Ogni sito efficace per le aziende di Bologna e non solo, è ricco di elementi multimediali che hanno lo scopo di intrattnere i clienti e fare in modo che questi possano trascorrere un quantitativo temporale superiore rispetto a quello classico.

Devi quindi capire cosa piace ai clienti e personalizzare anche tutte queste funzioni affinché sia possibile ottenere un risultato finale perfetto e quindi evitare di realizzare, anche in questo caso, una copia troppo palese di altri siti web online.

Noi di Motori in Pole Position possiamo darti un grande aiuto nella realizzazione del tuo sito prendendo spunto dai tuoi competitors e realizzando un sito efficace aziendale completamente originale e piacevole da utilizzare.

 

Titolo
Titolo
Data
Data
Elimina filtri