Come migliorare il posizionamento sui motori di ricerca: strategie, strumenti e tecniche utilizzate

posizionamento seo sui motori di ricerca

La grande ascesa delle piattaforme di eCommerce mondiali e le conseguenti pubblicità online, stanno rendendo sempre più difficile la visibilità delle aziende che non hanno una strategia di marketing ben definita. Sebbene Internet sia una fonte inesauribile di informazioni è innegabile che sempre più aziende pubblichino il proprio sito web o i proprio contenuti, contribuendo a saturare il sistema di ricerca e aumentando la difficoltà di "uscire fuori" nei risultati dei motori di ricerca.

Affinché si possa emergere in questa situazione è fondamentale sapere come far indicizzare i propri contenuti ed i propri servizi, al fine di raggiungere il numero più alto di utenti nel più breve tempo possibile.

Nel video che abbiamo realizzato, ma soprattutto nelle prossime righe, analizzeremo più da vicino come migliorare il posizionamento sui motori di ricerca, cercando di individuare le strategie seo, gli strumenti e le tecniche utilizzate per un riscontro ideale alle tue esigenze e il raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Migliorare il Posizionamento del sito web

La strada giusta per il posizionamento: applicare tecniche SEO

Il primo passo da compiere per migliorare il posizionamento sui più importanti motori di ricerca (Google e Bing in primis) è quello di applicare le tecniche SEO (Search Engine Optimization). Queste non sono altro che le basi che dobbiamo conoscere per comprendere come indirizzare al meglio il marketing su internet per la nostra attività.

Vediamo alcuni punti cardine delle tecniche SEO

Keywords

Tra le prime applicazioni concrete di un'ottimizzazione per la ricerca online ci sono le "parole chiave".
Attraverso l'associazione di parole chiave è possibile ricercare con più precisione il settore e l'argomento a cui è legato il contenuto offerto. Fondamentale per indirizzare la ricerca del motore di ricerca verso il tuo sito web.

Contenuti

Non vi è migliore posizionamento sui motori di ricerca di contenuti ben scritti. Gli algoritmi dei più noti motori di ricerca tendono a preferire contenuti apprezzati e scritti bene. Affinché si possa migliorare il tuo posizionamento online è essenziale proporre contenuti di qualità. Per capire però cosa significa "scritti bene" bisogna intenderla in ottica SEO: articolo ben strutturato e comprensibile per l'utente e appetibile dai motori di ricerca.

Navigazione

Strutturare il tuo sito web in modo che i link e gli argomenti possano proporre una navigazione gerarchica, chiara, piacevole e curata, aiutano in modo significativo il posizionamento online. L'utilizzo di tag, decrizioni e voci di menu "parlanti" favoriscono il processo di posizionamento.

Ottimizzazione

Quando si prendono in esame le tecniche SEO le si associano inevitabilmente alla parola ottimizzazione. La velocità di caricamento delle pagine web è diventato un parametro cruciale per il posizionamento sui motori di ricerca. Affinché si possa avere un sito snello e dalla navigazione piacevole, è molto importante ottimizzare le risorse ed i contenuti presenti sul server. Immagini, video, animazioni e file troppo grandi nel caricamento delle pagine risultano poco funzionali ed allontanano gli utenti. Ottimizzare tali componenti è una soluzione obbligata per migliorarne la fruibilità.

Link in entrata

Stabilite le parole chiave, scritto contenuti di qualità e ottimizzate navigazione e file, per un motore di ricerca è essenziale la qualità dei link in entrata. Questo non è altro che il parametro preso in considerazione per attribuire il valore dei link di altri portali, blog e siti web che vengono indirizzati al tuo sito web.

Partiamo dal sito: le attività SEO on-site

Quando ci si riferisce alle attività di SEO on-site, ci si rivolge a tutte quelle azioni di ottimizzazione eseguite all'interno del sito stesso, a cui porre particolare attenzione per risultare più appetibile sui motori di ricerca. Vediamo quali sono le attività più utilizzate nel SEO on-site.

Ricerca, analisi e selezione delle keyword

Come anticipato nei paragrafi precedenti, le parole chiave sono fondamentali ma lo è ancora di più selezionarle nel modo migliore. Il primo passo affinché ciò sia funzionale è compiere una operazione di ricerca e comparazione per comprendere al meglio quali siano le più utilizzate e col maggior volume di ricerca nello stesso settore in cui il tuo sito vuole emergere.

L'inserimento di parole chiave in un contesto sbagliato non migliorano il posizionamento sui motori di ricerca, mentre keywords inserite in maniera idonea e non improvvisata risultano molto efficaci.

Creazione della navigazione del sito

La navigazione è un punto chiave su cui non bisogna sbagliare strategia. Se lo snellimento del peso dei file ed il collegamento migliore dei link tra loro possono aumentare la qualità della navigazione, è altrettanto importante creare un percorso funzionale della navigazione del sito.

Un percorso gerarchico, ordinato e lineare è una soluzione ideale per un nuovo utente e funzionale per i motori di ricerca, che indicizzeranno i nostri contenuti con facilità seguendo i link del menu e i link interni del sito.

Sarà infatti utile anche organizzare una strategia di distribuzione dei link interni trasversali per migliorare il collegamento fra i contenuti ed arrichire l'esperienza utente (UE = User Experience) durante la navigazione del sito.

Realizzazione di contenuti specializzati

I contenuti sono il cardine di un sito web ed i motori di ricerca fanno molta attenzione al ranking che un contenuto può far crescere; a tale dinamica però è necessario affiancare la realizzazione di contenuti non solo di qualità ma anche specializzati, progettando un piano editoriale di scrittura degli articoli partendo dall'analisi delle keyword effettuata precedentemente e stabilendo una temporizzazione della pubblicazione degli articoli seguendo una frequenza e mantenendola nel tempo.

Se si producono contenuti specializzati, sarà più facile e veloce attrarre utenza attraverso i motori di ricerca, i quali tendono ad fornire informazioni, risposte e contenuti sempre più completi ed esaustivi alle query dei navigatori. Quindi sarebbe buona regola non disperdere su varie pagine l'argomento che si sta trattando, ma cercare di rendere l'articolo sempre più completo ed esauriente, con tutte le informazioni e le risposte che l'utente può richiedere sui motori di ricerca. Questo è valido sia per la seo nazionale, locale e anche per la seo internazionale multilingua.

Possiamo garantire che un contenuto utile, esaustivo, ottimizzato e completo sarà a breve un contenuto ben posizionato nei risultati dei motori di ricerca.

Ottimizzazioni, caricamento delle pagine, template e script

Un utente che si ritrova a navigare su una pagina web lenta e dai tempi di caricamento infiniti, con molta difficoltà resterà sul quel sito, e rapidamente cercherà altro. L'ottimizzazione, non solo nella riduzione del peso dei file inseriti, ma anche nella velocità di navigazione, nella scelta di un buon template ottimizzato e degli script interni, incrementano le possibilità che l'utente possa fidelizzarsi al sito (se i contenuti lo soddisfano) e di conseguenza aumentarne il traffico e la popolarità.

L'indispensabile attività SEO off-site

Se le attività di SEO on-site vengono identificate come quelle azioni effettuate all'interno del sito stesso, le attività di SEO off-site si riferiscono a quelle attività che sono compiute esternamente al sito da ottimizzare.

Strutturazione di una strategia di backlink

Quando si argomenta di SEO off-site è necessario associare a questa anche l'attività di link building, con conseguenti ottenimenti di backlink di alta qualità.

In altre parole i backlinks rappresentano i link provenienti da siti esterni su cui vengono discussi gli stessi argomenti della propria azienda, con una valutazione molto positiva dai motori di ricerca se i link sono provenienti da siti con buona autorevolezza e che a loro volta sono ben linkati.

Posizionamento locale usando gli strumenti di Google, Bing e Social Network

Non tutti sono a conoscenza del fatto che i motori di ricerca più importanti mettono a disposizione degli utenti uno strumento per la gestione off-site del posizionamento locale dell'azienda. Usualmente si definisce Local SEO e può aiutare in modo esponenziale chi effettua ricerche sul territorio (inserendo ad esempio parola chiave + città) .

Viene definito in questo modo per la sua attitudine a visualizzare i contenuti delle imprese locali sui motori di ricerca, affinché questi possano aiutare le aziende del posto nel farsi conoscere dagli utenti più vicini geograficamente.

Verifiche, controllo e monitoraggio periodico del posizionamento

Le attività on-site ed off-site su cui porre attenzione per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca necessita inevitabilmente di un monitoraggio periodico nel medio-lungo periodo.
Questo è dovuto alle conseguenti variazioni degli algoritmi e delle dinamiche interne ai motori di ricerca, così come le operazioni seo-oriented on-site e off-site che abbiamo effettuato.
Questo controllo permette di apporre correttivi periodici ed è quindi un aspetto da non trascurane in un arco di tempo medio-lungo.

Motori in Pole Position, la soluzione ideale per migliorare il posizionamento del tuo sito

Per quanto la teoria sia interessante, la pratica nel migliorare il posizionamento sui motori di ricerca può risultare particolarmente complicata se svolta personalmente e senza l'esperienza e gli strumenti che solo le migliori web-agency hanno.

La soluzioni ideale è infatti affidarsi alla consulenza seo di esperti del settore del posizionamento sui motori, come Motori in Pole Position, che lavorano da anni per aiutare le aziende locali della provincia di Bologna e di tutta l'Emilia Romagna (e non solo), nell'indicizzare in modo migliore l'attività, i servizi, i prodotti e i contenuti dei propri clienti.

Siti internet, siti efficaci e siti aggiornabili con grande facilità sono il pane quotidiano di una web agency che sa come realizzare il meglio per i propri clienti.
Ma anche saperli posizionare sui motori di ricerca è lo step successivo che, se inserito nel processo di progettazione del sito, renderà tutto più facile, rapido ed anche economicamente conveniente.